domenica 25 dicembre 2011

lunedì 19 dicembre 2011

Dicono di Noi

SERIE C REGIONALE. Quarta sconfitta consecutiva per i franciacortini

Coccaglio in caduta libera
E a Bergamo è «doppiato»

Si chiude con una sconfitta il 2011 del Coccaglio che così saluta l´anno dalle zone basse della classifica, con soli 4 punti in coabitazione con Borgo e Dalmine. Un´autentica debacle quella subita sul campo orobico, anche se si sapeva che il match contro il Ferretti Bergamo non era sulla carta dei più semplici.Per la squadra di Minniti si tratta della quarta sconfitta consecutiva, una striscia aperta che con il nuovo anno si spera di poter presto interrompere.
Il Ferretti Bergamo è squadra ricca di giocatori esperti, quasi l´antitesi della linea verde dei franciacortini, ma finora è stato altalenante il rendimento della foramazione bergamasca, costruita per essere protagonista nei playoff.
Poco da dire sulla partita, giocata davanti a un´incredibile cornice di pubblico superiore alle mille unità. Un calore incredibile che ha accompagnato ogni giocata di Galbiati e compagni, che hanno festeggiato a dovere la «Festa di Natale» della società biancoverde.
I padroni partono subito forte ed imprimono al match la direzione voluta sin dalle prime battute: 12-2 a metà del primo quarto con i franciacortini che vedono punito ogni loro errore da un Ferretti Bergamo che praticamente non sbaglia mai nulla. La partita si trasforma così in una lunga amichevole in cui gli allenatori danno ampio spazio ai giocatori della panchina e Minniti può far saggiare il campo anche ai più giovani del proprio roster.
La pausa natalizia arriva quanto mai gradita per i bresciani che dovranno rimboccarsi le maniche in vista del match del 8 gennaio quando a Dalmine si disputerà quello che, anche se solo alla 14a giornata, appare già come uno spareggio-salvezza.A.SAL.


Nella foto: Giordano Bergomi (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

sabato 17 dicembre 2011

13° Giornata C Reg.: XL BERGAMO-COCCAGLIO 95-46

SERIE C reg. - Giornata n° 13 - 13° Andata

XL BERGAMO - COCCAGLIO 95 - 46

Parziali: 1° Quarto 27-6 (27-6) , 2° Quarto 19-13 (46-19) , 3° Quarto 27-11 (73-30) , 4° Quarto 22-16 (95-46)

XL BERGAMO: Caffi 4 , Motta E. 7 , Galbiati 18 , Aliaj 22 , Burini 3 , Mora 13 , Degli Agosti 4 , N'tim 16 , Padova 8 , Frigeni - All. Galli

COCCAGLIO: Colombo C. 2 , Orsatti P. 5 , Bracchi , Crepaz 14 , Riccardi 8 , Bergomi 3 , Finazzi n.e. , Verzeletti 2 , Carrara 6 , Yudin 6 - All. Minniti

Arbitri: Bianchi Alessandro di Milano (MI) - Cordella Marco di Milano (MI)

Tiri Liberi: XL BERGAMO: 13/25 , COCCAGLIO: 9/15

Usciti per 5 falli: XL BERGAMO: Padova - COCCAGLIO: nessuno

domenica 11 dicembre 2011

Dicono di Noi


SERIE C REGIONALE. Arriva un nuovo stop

Troppi gli errori:
e per il Coccaglio
non c´è il sorriso

Cade in casa contro Pizzighettone E prova ad aggrapparsi al mercato

sabato 10 dicembre 2011 SPORT, pagina 40

Il Coccaglio lotta sino quasi alla fine contro il forte Pizzighettone, ma poi è costretto ad arrendersi all´evidenza che lo condanna ad una nuova battuta d´arresto. Troppi purtroppo i tiri liberi falliti nel primo tempo dai ragazzi di Corrado Minniti, che comunque avevano avuto un discreto impatto sulla gara. Difese molto attente da ambo le parti con il punteggio complessivo che lievita con il contagocce. Il primo allungo vero del match è quello che opera all´inizio del secondo periodo la squadra ospite, a canestro con Comparelli, Gialdini e Casali. Il Coccaglio poggia il suo tentativo di rimanere incollato all´avversario sull´ottima prova di Giorgio Carrara (12 punti e 12 rimbalzi), ma il Pizzighettone è squadra troppo «profonda» ed esperta per farsi recuperare. Chiuso il primo tempo sotto di sole cinque lunghezze, ad inizio ripresa, grazie anche a qualche positiva azione proposta da Andrea Riccardi, il team franciacortino propone alcuni minuti di ottima pallacanestro, ma purtroppo l´esito della sfida non cambia più di mano. Vince il Pizzighettone che continua la sua corsa nei quartieri alti della graduatoria, mentre il Coccaglio deve accontentarsi degli applausi: per i punti dovrà ripassare per un´altra volta. E dopo aver perso Nava e soprattutto Perazzi, che la scorsa settimana hanno lasciato la squadra, il presidente Marco Carrara è alla ricerca di almeno un rinforzo, ma per ora nessuna trattativa è andata a buon fine.F.D.

Nella foto: Ivan Yudin (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

venerdì 9 dicembre 2011

12° Giornata C Reg.: COCCAGLIO-PIZZIGHETTONE 48-59

SERIE C reg. - Giornata n° 12 - 12° Andata

COCCAGLIO - PIZZIGHETTONE 48 - 59


Parziali: 1° Quarto 13-11 (13-11) , 2° Quarto 10-17 (23-28) , 3° Quarto 15-20 (38-48) , 4° Quarto 10-11 (48-59)

COCCAGLIO: Colombo C. , Orsatti P. 11 , Bracchi n.e. , Crepaz 7 , Riccardi 12 , Bergomi 4 , Verzeletti , Kuci n.e. , Carrara 12 , Yudin 2 - All. Minniti

PIZZIGHETTONE: Bertuzzi 5 , Roberti 5 , Raimondi 2 , Comparelli 11 , Casali 14 , Cipelletti 2 , Nodari , Pastusena 4 , Gialdini 11 , Arisi 5 - All. Farina G.

Arbitri: Sozzi Luca di Verdello (BG) - Velardo Vincenzo di Almenno San Salvatore (BG)

Tiri Liberi: COCCAGLIO: 7/19 , PIZZIGHETTONE: 16/22

Usciti per 5 falli: COCCAGLIO: nessuno - PIZZIGHETTONE: nessuno

Note: Fallo antisportivo a Gialdini (Pizzighettone) a 7'02" del 2° quarto

sabato 3 dicembre 2011

Dicono di Noi


BASKET. Nell´anticipo i valtrumplini cambiano marcia nel secondo tempo


Il Sarezzo cala il tris
Coccaglio si arrende

E per i franciacortini c´è pure il divorzio con Perazzi e Nava
sabato 03 dicembre 2011 SPORT, pagina 42
Il Sarezzo fa suo il derby contro il Coccaglio. Pronostico rispettato, ma la gara è stata più vibrante di quanto previsto.
Alla prima palla a due la squadra ospite si presenta con tre gravi assenze. Non sono della gara il giovane Finazzi, infortunatosi ad un ginocchio, ma soprattutto Perazzi ed il giovane Nava che durante l´ultimo allenamento hanno riconsegnato gli indumenti per divergenze con società e tecnico. Per nulla intimorita dal blasone dell´avversario e dalle precarie condizioni del proprio organico, il Coccaglio ha disputato una grande gara, almeno nella prima metà.
Partita molto piacevole nel primo periodo. Le difese sono un po´ «ballerini» ma lo spettacolo ne guadagna ed il pubblico si diverte. Gioca molto bene in modo particolare il Coccaglio, che vola in contropiede e soprattutto dalla lunga distanza fa spesso canestro, con Bergomi, Crepaz, Yudin e Orsatti in bella evidenza. Il primo quarto termina con i franciacortini meritatamente in vantaggio 27-23. Adriano Scaroni mescola presto le carte inserendo Sartora e Milanesi, ma è sempre la compagine ospite a farsi preferire. Quando termina il primo tempo, il rimaneggiato Coccaglio vanta ancora tre punti di margine.
Un canestro dai nove metri segnato da Matteo Crepaz lancia la squadra ospite al suo massimo vantaggio sul 48-41 (21´), ma ha pure il potere di destare Becchetti e compagni che da quel momento in poi diventano gli assoluti padroni del match. Secco break di 16-0 e mentre Sarezzo vola sul 57-48, per Coccaglio è il momento della resa. Con i cambi ridotti all´osso, Corrado Minniti fa quello che può per cercare di contenere la forte squadra di casa, che con i canestri del miglior Acquaviva dall´inizio della stagione ed una collettiva ritrovata voglia di difendere, incassa il terzo successo consecutivo e torna a respirare aria d´alta classifica. Il Coccaglio visto in Valtrompia, seppur molto rimaneggiato, non è affatto dispiaciuto ed in virtù delle dichiarazioni offerte dal presidente Marco Carrara di voler ricorrere al mercato, ha senza dubbio ottime chance per potersi salvare. Folco Donati

Nella foto: Paolo Orsatti (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

Davide Perazzi

La società Basket Coccaglio con grande rammarico accoglie la richiesta di capitan Davide Perazzi #8 di abbandonare la maglia nero-arancio indossata in questi anni, ringraziandolo per la professionalità tenuta auguriamo ogni bene per il suo futuro.

venerdì 2 dicembre 2011

11° Giornata C Reg.: SAREZZO-COCCAGLIO 80-66

SERIE C reg. - Giornata n° 11 - 11° Andata
SAREZZO - COCCAGLIO 82 - 66
Parziali: 1° Quarto 23-27 (23-27) , 2° Quarto 17-16 (40-43) , 3° Quarto 26-12 (66-55) , 4° Quarto 16-11 (82-66)
SAREZZO: Becchetti 8 , Ardesi 12 , Milanesi , Pagliari 12 , Roppo 17 , Taiwo 10 , Sogne , Belleri , Acquaviva 23 , Sartora - All. Scaroni
COCCAGLIO: Orsatti P. 23 , Bracchi , Crepaz 12 , Riccardi 11 , Bergomi 12 , Verzeletti 2 , Carrara 4 , Yudin 2 , Colombo C. , Kuci n.e. - All. Minniti
Arbitri: Muhammad Jabbar di Villa Carcina (BS) - Demicheli Eliano di Olmeneta (CR)
Tiri Liberi: SAREZZO: 13/17 , COCCAGLIO: 10/14
Usciti per 5 falli: SAREZZO: nessuno
COCCAGLIO: nessuno
Note: Fallo tecnico alla panchina del Coccaglio a 5'24" del 4° quarto

martedì 29 novembre 2011

New entry: IVAN YUDIN


Come si è visto nell'ultima partita c'è una new entry a Coccaglio.
Infatti , dopo che si era aggregato alla squadra da un paio di settimane , contro il Bancole ha esordito in casacca arancio-nera Ivan Yudin, grintosa guardia del 1990, alto 185 cm , originario del Kazakistan, quindi un'altro giovane per coach Minniti.
Lo scorso anno aveva giocato in serie D alla Gardonese ed in questa stagione ha iniziato sempre in Serie D con la maglia della Golden Street Brescia.
Con grande entusiasmo gli diamo un grosso benvenuto alla corte del Basket Coccaglio!

lunedì 28 novembre 2011

Dicono di Noi


SERIE C REGIONALE. Cede in casa al Bancole

Coccaglio s´inchina alla «bestia nera» delle bresciane

sabato 26 novembre 2011 SPORT, pagina 42


Bancole passa sul campo di Coccaglio e, dopo Verolanuova, si conferma team ammazza-bresciane. Ma per la compagine franciacortina si tratta di una sconfitta molto meno amara di altre, in quanto giunta al termine di un match ben interpretato. Sul campo del PalaPaoloVI si affrontavano due squadre in cerca di conferme: il Coccaglio, dopo il successo di misura a Bergamo, per trovare la prima doppia vittoria della stagione; il Bancole per dare continuità ad una stagione fino a questo momento altalenante e per rimanere a contatto della zona playoff.
Il piano partita per gli uomini di Minniti era semplice ed allo stesso arduo da attuare: fermare i mantovani Savazzi (ex-Lumezzane), Moreno e Zorzi, veri catalizzatori dell´attacco ospite. Alla fine il match-winner è stato Zorzi, mattatore sotto le plance, sfruttando anche l´assenza tra gli avversari di Carrara per una fastidiosa tendinite.
Si è trattato di un match combattuto, pieno di cambi di fronte e deciso solo nelle battute finali. Tra le file dei franciacortini piú che buono l´esordio di Ivan Yudin, nuova arma in piú nel roster bresciano, buono in difesa su Moreno e Savazzi. Piú volte nel quarto periodo il Coccaglio ha avuto la palla per il pareggio o il sorpasso, ma Crepaz e soci non son mai riusciti a mettere la testa avanti e a invertire le sorti del match. In pratica ai franciacortini è mancata solo un pó di cattiveria e di fortuna nei momenti topici del match.
Prossima settimana sarà tempo di derby per Coccaglio: venerdi sera in programma la trasferta a Sarezzo
. A.SAL.


Nella foto: Giordano Bergamo (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

venerdì 25 novembre 2011

10° Giornata C Reg.: COCCAGLIO-BANCOLE 65-69

SERIE C reg. - Giornata n° 10 - 10° Andata
COCCAGLIO - BANCOLE 65 - 69
Parziali: 1° Quarto 16-21 (16-21) , 2° Quarto 14-17 (30-38) , 3° Quarto 16-11 (46-49) , 4° Quarto 19-20 (65-69)
COCCAGLIO: Orsatti P. 1 , Bracchi , Crepaz 20 , Perazzi 17 , Riccardi 4 , Bergomi , Finazzi 8 , Verzeletti n.e. , Nava F. 9 , Yudin 6 - All. Minniti
BANCOLE: Sterzi , Martinelli 2 , Savazzi 23 , Zorzi 23 , Rizzi 3 , Moreno 8 , Steccanella 8 , Voi , Giacomelli 2 , Mantovani - All. Trazzi
Arbitri: Felice Civitillo Paolo di Milano (MI) - Arlati Pietro di Milano (MI)
Tiri Liberi: COCCAGLIO: 7/11 , BANCOLE: 11/14
Usciti per 5 falli: COCCAGLIO: nessuno
BANCOLE: nessuno
Note: Fallo antisportivo a Zorzi (Bancole) a 0'40" del 3° Quarto

RISULTATI GIOVANILI

Under 15 quinta giornata girone A


Netta sconfitta per i giovani di coccaglio che cedono il passo a un Lograto più tonico ed energico. Da annotare l'ennesimo infortunio per la compagine coccagliese. Prossima partita sabato 26 novembre alle ore 16.30 presso il palazzetto dello sport di Coccaglio.

Under 19 sesta  giornata girone B

Vincono i giovanotti di Coccaglio contro un ospitaletto ancora a 0 punti. Bene fa Scuri sotto canestro, e il play Bracchi e la guardia Colombo. Prossima gara si giocaherà il 28/11/2011 alle ore 21.00 contro il CUS Brescia "A" presso la palestra scuola in Via Roma 15/a di PONCARALE.

lunedì 21 novembre 2011

Dicono di Noi


SERIE C REGIONALE. È la seconda vittoria
Impresa Coccaglio
Rimonta strepitosa e vittoria da urlo
sabato 19 novembre 2011 SPORT, pagina 42
BERGAMO - Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Coccaglio. Che sofferenza, però, superare il Borgo Bergamo, cenerentola del girone. Entrambe le squadre, conscie dell´importanza dei due punti in palio, si sono battute fino all´ultimo, anche se non per tutti i 40 minuti il livello di gioco è stato costante. Buona la partenza degli ospiti con 4 punti di Crepaz e Perazzi subito attivo e che sarà in palla per tutta la durata del match.
Nel secondo quarto rientrano i padroni di casa grazie alle iniziative di due bresciani doc come Franzoni e Leone. Nella ripresa il punteggio rimane in equilibrio costantemente, con tanti cambi di leadership tra le due formazioni. Il rammarico maggiore è per Bergamo, che entra negli ultimi 90 secondi sul +6 (77-71).

Sembra finita, ma Coccaglio ha un colpo di coda che ribalta le sorti del match. Pesantissima prima una tripla in transizione di Crepaz che riporta a contatto i franciacortini. A -11 secondi Leone, sul +1 Bergamo, va in lunetta con due tiri liberi. Il play, solitamente preciso dalla linea, fa 0 su 2 e regala un possesso che Coccaglio sfrutta nel migliore dei modi con un coast to coast di Orsatti che, a -3 secondi, mette il canestro del sorpasso e del successo. Partita veloce e frizzante, giocata a ritmo alto, senza difese «asfissianti»: per Coccaglio due punti corroboranti contro un´avversaria che, nonostante la classifica, l´ha impegnata severamente.
Venerdi 25, per il decimo turno, il Coccaglio ospiterà il Bancole. A.S.

Nella foto: Davide Perazzi (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

venerdì 18 novembre 2011

9° Giornata C Reg.: BORGO BERGAMO-COCCAGLIO 79-80

SERIE C reg. - Giornata n° 9 - 9° Andata

BORGO BERGAMO - COCCAGLIO 79 - 80

Parziali: 1° Quarto 20-23 (20-23) , 2° Quarto 21-20 (41-43) , 3° Quarto 16-15 (57-58) , 4° Quarto 22-22 (79-80)

BORGO BERGAMO: Leone 16 , Franzosi , Orlandi M. 7 , Mazzucchelli 3 , Kulin 1 , Spatti 8 , Tedoldi 6 , Franzoni 16 , Azzola 18 , Giacchetta 4 - All. Brescianini

COCCAGLIO: Nava G.L. , Orsatti P. 19 , Crepaz 12 , Perazzi 28 , Riccardi 5 , Bergomi 2 , Finazzi 4 , Verzeletti n.e. , Nava F. 2 , Carrara 8 - All. Minniti

Arbitri: Todeschini Luca di Lecco (LC) - Anghileri Alberto di Lecco (LC)

Tiri Liberi: BORGO BERGAMO: 16/29 , COCCAGLIO: 14/20

Usciti per 5 falli: BORGO BERGAMO: Giacchetta - COCCAGLIO: Nava F.

Note: Fallo antisportivo a Nava G.L. (Coccaglio) a 7'26" del 2° quarto

mercoledì 16 novembre 2011

RISULTATI GIOVANILI

Under 15 quarta giornata girone A

ASPO BASKET PONTOGLIO - BASKET CHIARI 35 - 96
POL. COCCAGLIO - MANERBIO BASKET 57 - 50
POL. ADRENSE - RIVER BASKET ORZINUOVI 82 - 69
PALL. CREMA - TEAM 75 LOGRATO  64 - 68 


Classifica (non aggiornata)

1 TEAM 75 LOGRATO 6

2 POL. ADRENSE 6
3 POL. COCCAGLIO 4
4 RIVER BASKET ORZINUOVI 4
5 MANERBIO BASKET 4
6 BASKET CHIARI 4
7 PALL. CREMA 2
8 ASPO BASKET PONTOGLIO 0


I ragazzini di coccaglio vincono con difficoltà.

Gara in equilibrio sino ai minuti finali, ma grazie a qualche palla recuperata e ad una miglior precisione al tiro permette i nero arancio di imporsi contro i bravi ragazzi del Manerbio.
si ringrazia il numeroso pubblico e le nuove cheerleader.
Prossima gara si terrà a Lograto alla palestra comunale di via G.g. Morando n.11sabato 19/11/2011 alle ore 16.30.

Under 19 quinta  giornata girone B
 

BASKET ISEO 'B' - PALL. PISOGNE 72 - 46
CUS BRESCIA 'A' - POL. CAPRIOLESE  non pervenuto

CUS BRESCIA 'B' - SAS PELLICO  68 - 36   
OSPITALETTO BASKET - BASKET BRESCIA 2005  46 - 122  
OLIMPIA CASTELCOVATI - POL. COCCAGLIO 77 - 52  
RIVER BASKET ORZINUOVI - BASKET ISEO 'A'  69 - 73 

Classifica (non aggiornata)

1 OLIMPIA CASTELCOVATI 10 
2 BASKET ISEO 'B' 8 
3 PALL. PISOGNE 6
4 RIVER BASKET ORZINUOVI 6 
5 BASKET ISEO 'A' 4
6 POL. CAPRIOLESE  4
7 BASKET BRESCIA 2005 4
8 CUS BRESCIA 'B' 4
9 POL. COCCAGLIO 2

10 CUS BRESCIA 'A' 2
11 SAS PELLICO 0 4 0
12 OSPITALETTO BASKET 0
 

Ennesima sconfitta della Pol. Coccaglio, compromessa anche dalle assenze di Bracchi E. e di Nava G.L. impegnati con la C2 regionale in quel di Agrate.
Prossima gara Lunedì 21/11/2011 a Coccaglio alle ore 19.00

martedì 15 novembre 2011

Dicono di Noi


SERIE C REGIONALE. Inizia ad alto ritmo, poi l´Agrate si riprende la gara
Coccaglio, niente svolta: incassa un´altra sconfitta
lunedì 14 novembre 2011 SPORT, pagina 56
Doveva essere la partita della «svolta» per il Coccaglio, reduce da due brutte sconfitte interne consecutive ed impegnato sul terreno dell´Agrate Brianza, squadra appaiata in classifica a quota 2 punti che non si presentava certo nelle migliori condizioni psicologiche, viste le ultime sei sconfitte di fila.
Il primo tempo è nel segno del Coccaglio, che gioca un basket spumeggiante ad alto ritmo, prendendo subito un buon vantaggio e andando al primo intervallo già con 25 punti a segno. Ottimo pure il secondo parziale dei bresciani, che raggiungono il massimo vantaggio sul +15, prima di andare al riposo sul +10 (36-46), risultato quasi stretto per quanto fatto vedere da Perazzi e compagni.
Tutta l´inerzia a favore dei bresciani sparisce però negli spogliatoi, visto che nel secondo tempo in campo ci vanno i «cugini scarsi» dei leoni visti nel primo tempo.
Il Coccaglio realizza solo 14 punti in tutta la ripresa, di cui solo 5 nel terzo periodo, durante il quale - con un parziale di 20-5 - i padroni di casa recuperano il disavanzo e passano a condurre.
I ragazzi di Minniti non ritrovano il feeling col canestro nel quarto periodo, ma stringendo i denti riescono a rimanere in partita. La svolta a 4´ dalla fine, quando un canestro di Perazzi, con un netto fallo subìto che avrebbe potuto portare al pareggio, viene invece sanzionato con un´infrazione di passi. Esplode la panchina bresciana che si vede fischiare il secondo fallo tecnico, che causa l´obbligatorio allontanamento di coach Minniti dal campo. Dopo questo episodio il Coccaglio si smarrisce e non riesce più a riaprire il risultato.A.S.

Nella foto: Giordano Bergomi (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

8° Giornata C Reg.: AGRATE-COCCAGLIO 67-60

SERIE C reg. - Giornata n° 8 - 8° Andata

AGRATE- COCCAGLIO 67 - 60

Parziali: 1° Quarto 23-25 (23-25) , 2° Quarto 13-21 (36-46) , 3° Quarto 20-5 (56-51) , 4° Quarto 11-9 (67-60)

AGRATE: Daminelli 14 , Magenga P. 9 , Manduzio 2 , Bernacchini 3 , Castoldi n.e. , Farina A. 4 , Rota 15 , Angelici 8 , Sabti 2 , De Lorenzo 10 - All. Magenga M.

COCCAGLIO: Nava G.L. , Orsatti P. 6 , Bracchi 2 , Crepaz 16 , Perazzi 11 , Riccardi 12 , Bergomi 5 , Finazzi 1 , Verzeletti n.e. , Carrara 7 - All. Minniti

Arbitri: Ceruti Damiano di Como (CO) - Spinelli Jacopo di Cantù (CO)

Tiri Liberi: AGRATE: 17/25 , COCCAGLIO: 12/18


Usciti per 5 falli: AGRATE: Nessuno - COCCAGLIO: Crepaz , Perazzi

Note: Fallo tecnico ed espulsione a Minniti (All. Coccaglio)
Fallo tecnico a Perazzi (Coccaglio)
Fallo antisportivo a Crepaz (Coccaglio)

Fallo tecnico a De Lorenzo (Agrate)

venerdì 11 novembre 2011

Anteprima 7° Giornata: Agrate - Coccaglio


foto: Matteo Crepaz

Forza Ragazzi !!!
Reduce da 2 brutte sconfitte interne il Coccaglio cerca di muovere la classifica nella prossima partita in trasferta ad Agrate.
La squadra brianzola, che negli scorsi campionati si trovava nel girone B e da quest'anno nel girone A, ha attualmente 2 punti in classifica , come il Coccaglio ed è reduce da 6 sconfitte consecutive.
I giocatori da tener sott'occhio saranno sicuramente il play Daminelli (lo scorso anno a Cassano d'Adda) e il pivot De Lorenzo.
Quindi è una squadra alla portata per i ragazzi di coach Minniti, ma per portare a casa i 2 punti si dovrà fare molta attenzione e non commettere i tanti errori fatti nelle ultime partite giocate.
Qundi bisogna superare questo momento di difficoltà...........Forza Ragazzi!!!
La palla sarà alzata domenica 13 novembre alle ore 18 e sarà arbitrata dai Sig. Ceruti Damiano di Como e Spinelli Jacopo di Cantu' (CO)

martedì 8 novembre 2011

RISULTATI GIOVANILI

Under 15 terza giornata girone A

RIVER BASKET ORZINUOVI - BASKET CHIARI  93 - 64   
ASPO BASKET PONTOGLIO - PALL. CREMA  21 - 88
   

MANERBIO BASKET - TEAM 75 LOGRATO 62 - 81
POL. COCCAGLIO - POL. ADRENSE 40 - 66

Classifica (non aggiornata)

1 MANERBIO BASKET 4
2 POL. ADRENSE 4
3 BASKET CHIARI 4
4 TEAM 75 LOGRATO 4
5 RIVER BASKET ORZINUOVI 2 

6 POL. COCCAGLIO 2
7 PALL. CREMA 2
8 ASPO BASKET PONTOGLIO 0


Altra sconfitta per i giovanissimi di Coccaglio dovuta più alla mancanza di rotazioni che alla bravura dei rivali di Adro. A referto andranno solo sei ragazzi dovuto ad infortuni e malanni di stagione.  Sabato 12 novembre alle ore 16.00 il Coccaglio ospiterà il Manerbio, squadra a pari punti, gara importante per il proseguo del campionato.


Under 19 quarta giornata girone  B

BASKET ISEO 'A' - BASKET BRESCIA 2005  08/11/2011 - 21:00   
CUS BRESCIA 'A' - BASKET ISEO 'B'  42 - 104   
CUS BRESCIA 'B' - OSPITALETTO BASKET  07/11/2011 - 21:00   
POL. COCCAGLIO - RIVER BASKET ORZINUOVI  77 - 96 

SAS PELLICO - POL. CAPRIOLESE  08/11/2011 - 19:30   
PALL. PISOGNE - OLIMPIA CASTELCOVATI  79 - 84



Classifica (non aggiornata)

1 BASKET ISEO 'B' 6
2 PALL. PISOGNE 6
3 OLIMPIA CASTELCOVATI 6 3
4 RIVER BASKET ORZINUOVI 4
5 BASKET BRESCIA 2005
6 POL. COCCAGLIO 2
7 POL. CAPRIOLESE  2
8 CUS BRESCIA 'B' 2
9 BASKET ISEO 'A' 2 10 CUS BRESCIA 'A' 2 
11 SAS PELLICO 0
12 OSPITALETTO BASKET 0 

Terza sconfitta consecutiva per gli Under 19. Prossima gara si giochera a CastelCovati, in via A. Moro al Palazzetto dello sport domenica 13/11/2011 alle ore 10:30 

lunedì 7 novembre 2011

Dicono di Noi


SERIE C REGIONALE. Un altro ko: è il sesto
Coccaglio sconfitto
E ora la classifica si fa davvero nera
sabato 05 novembre 2011 SPORT, pagina 34
Il Coccaglio non riesce a muoversi da quota due in classifica ed anche contro la Virtus Gorle, nel secondo turno consecutivo casalingo, deve alzare bandiera bianca. Ora la classifica inizia a farsi pesante, con un solo successo in sette giornate di campionato.
Sul campo del Palasport di Via Paolo VI, si affrontavano due squadre dal morale diametralmente opposto. Da una parte un Coccaglio reduce dall´inopinata sconfitta tra le mura amiche della scorsa settimana contro Asola, dalla parte opposta un Gorle in rampa di lancio dopo gli ultimi due successi ottenuti contro Cassano e Verolanuova. E come contro Asola, il Coccaglio si mangia le mani per una ghiotta occasione contro un avversario non irresistibile. Per 32´ la partita vive sul filo dell´equilibrio, in un match caratterizzato dai tanti errori al tiro, dal punteggio basso e da minimi vantaggi da ambo le parti.
A cambiare l´inerzia è una tripla dell´ala svedese Saleman, mvp del match: Coccaglio smette di giocare di squadra, ma le iniziative personali non sono premiate da altrettanti canestri. Gorle è più cinico ed esperto e costruisce un tesoretto di 10 punti che alla fine risulta decisivo.
Parlano chiaro i tabellini dei locali con i soli Perazzi e Bergomi in doppia cifra. La settimana prossima, nel posticipo domenicale (ore 18), Perazzi e compagni sono attesi dalla trasferta sul campo dell´Agrate Brianza: un altro match contro una diretta concorrente in cui i due punti varranno come oro.A.S.

Nella foto: Giorgio Carrara (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

venerdì 4 novembre 2011

7° Giornata C Reg.: COCCAGLIO-GORLE 62-69

SERIE C reg. - Giornata n° 7 - 7° Andata

COCCAGLIO - GORLE 62 - 69

Parziali: 1° Quarto 16-19 (16-19) , 2° Quarto 13-13 (29-32) , 3° Quarto 21-18 (50-50) , 4° Quarto 12-19 (62-69)

COCCAGLIO: Nava G.L. 2 , Orsatti P. 1 , Bracchi , Crepaz 7 , Perazzi 23 , Riccardi , Bergomi 20 , Finazzi 5 , Verzeletti , Carrara 4 - All. Minniti

GORLE: Locatelli Al. 6 , Ubiali 10 , Sporchia 4 , Haggblad 3 , Pretatto 3 , Boccafurni 2 , Saleman 27 , Colombo A. 10 , Ghisleni 4 , Menghini - All. Cirelli

Arbitri: Fedele Jacopo di Bresso (MI) - De Bernardinis Matteo di Milano (MI)

Tiri Liberi: COCCAGLIO: 16/23 , GORLE: 17/29

Usciti per 5 falli: COCCAGLIO: Orsatti P. - GORLE: Ubiali

Note: Fallo tecnico alla panchina del Gorle a 6'54" del 3° quarto
Fallo antisportivo a Orsatti (Coccaglio) a 5'41" del 4° quarto

giovedì 3 novembre 2011

Anteprima 7° Giornata: Coccaglio - Gorle


foto: Paolo Orsatti

Voglia di riscatto!

Dopo la brutta sconfitta con l'Asola, per i ragazzi di coach Minniti c'è gran voglia di riscatto già dal prossimo turno, che si gioca venerdì 4 novembre ore 21,15 al palasport di Via Paolo VI, nell'incontro casalingo contro l'ostico Gorle.
La squadra Bergamasca, esaltata dalla vittoria nel turno precedente contro il Verolanuova, rispetto alla scorsa stagione ha cambiato i 2 stanieri svedesi affidandosi alla guardia Haggblad ed al lungo Saleman (quest'ultimo ha sostituito il forte pivot Vestin dopo 2 giornate causa infortunio), e poi ha preso l'ala grande Pretatto dal Dalmine.
Ex di turno sarà il play Sporchia che nella scorsa stagione aveva vestito la casacca arancio-nera.
Arbitri dell'incontro saranno i sigg. Fedele Jacopo di Bresso (MI) e De Bernadinis Matteo di Milano.

mercoledì 2 novembre 2011

Risultati Giovanili

Under 15 seconda giornata girone A

RIVER BASKET ORZINUOVI - PALL. CREMA  79 - 47  

BASKET CHIARI - POL. COCCAGLIO  86 - 46  

MANERBIO BASKET - ASPO BASKET PONTOGLIO 87 - 43   

TEAM 75 LOGRATO - POL. ADRENSE ??-??

Classifica (non aggiornata)


1 POL. ADRENSE 2
2 BASKET CHIARI 2 
3 TEAM 75 LOGRATO 2 
4 RIVER BASKET ORZINUOVI 2
5 MANERBIO BASKET 2
6 POL. COCCAGLIO 2 
7 PALL. CREMA 0 
8 ASPO BASKET PONTOGLIO 0


Brutta sconfitta per i giovani nero arancio, dove la scarsa vena realizzativa e la bravura dei pari età di Chiari han decretato una scofitta più pesante del dovuto. Sabato 5 novembre alle ore 16.00 si spera in un pronto riscatto contro la Pol. Adrense al palazzetto di Coccaglio.


Under 19 terza giornata girone B

BASKET ISEO 'B' - SAS PELLICO 98 - 34   

OSPITALETTO BASKET - PALL. PISOGNE 62 - 93   

POL. COCCAGLIO - BASKET ISEO 'A'  52 - 68   

OLIMPIA CASTELCOVATI - CUS BRESCIA 'A' ??-??
  
BASKET BRESCIA 2005 - RIVER BASKET ORZINUOVI  74 - 80   

POL. CAPRIOLESE - CUS BRESCIA 'B' ??-??

Classifica  (non aggiornata)


1 PALL. PISOGNE 4
2 BASKET ISEO 'B' 4
3 OLIMPIA CASTELCOVATI 2
4 RIVER BASKET ORZINUOVI 2
5 BASKET BRESCIA 2005 2
6 CUS BRESCIA 'B' 2 
7 BASKET ISEO 'A' 0
8 POL. COCCAGLIO 0
9 POL. CAPRIOLESE  0
10 CUS BRESCIA 'A' 0
11 SAS PELLICO 0 1 0
12 OSPITALETTO BASKET 0


Seconda sconfitta per Coccaglio che nulla può contro un Iseo meglio organizzato.
La prossima partita per i ragazzi U19 si svolgerà a Coccaglio contro l'orzinuovi
il lunedì 7 novembre alle ore 19.00

le classifiche e i risultati sono presi dal sito della FIP:
campionati giovanili

martedì 1 novembre 2011

Dicono di Noi


SERIE C REGIONALE. Partita da dimenticare
Coccaglio distratto e infilato dall´Asola
La classifica piange
sabato 29 ottobre 2011 SPORT, pagina 40
Quello che si preannunciava come uno scontro già importante in chiave salvezza vede il Coccaglio alla fine lasciare la posta in palio all´Asola. Una sconfitta inopinata perchè frutto di una pessima prestazione collettiva del Coccaglio, che ha così perso una ghiotta occasione di portare a casa i due punti. Bassissime le percentuali al tiro dei bresciani che, nonostante i quattro giocatori in doppia cifra, poche volte sono riusciti ad imbastire buone azioni corali. Primo quarto in equilibrio, poi gli ospiti, sfruttando le polveri bagnate dell´attacco locale, mettono la testa avanti nel secondo parziale. Perazzi e compagni provano a rifarsi sotto nel terzo periodo, ma è nel quarto conclusivo che riescono a riportarsi a -2 quando mancano ancora 5´ sul cronometro. Partita riaperta? Per niente, perchè Asola piazza, nel momento di maggiore difficoltà, un break che riporta Zulberti e compagni sul +11, chiudendo definitivamente il match. Troppo brutto questo Coccaglio per essere vero, troppa la confusione nel gioco, nonostante le indicazioni che Minniti aveva dato in settimana. Ultima nota negativa della serata una coppia arbitrale inadeguata che ha scontentato sia vincitori che vinti. Per sbloccarsi da quota due in classifica ora il Coccaglio dovrà sfruttare il secondo turno interno consecutivo: venerdì arriva il Gorle (ore 21.15) e servirà un altro Coccaglio per non ripetere il film proiettato con l´Asola.A.S.
Nella foto: Giordano Bergomi (Coccaglio)

Fonte: Bresciaoggi

sabato 29 ottobre 2011

6° Giornata C Reg.: COCCAGLIO-ASOLA 63-69

SERIE C reg. - Giornata n° 6 - 6° Andata

COCCAGLIO - ASOLA 63 - 69

Parziali: 1° Quarto 14-14 (14-14) , 2° Quarto 9-15 (23-29) , 3° Quarto 18-18 (41-47) , 4° Quarto 22-22 (63-69)

COCCAGLIO: Nava G.L. n.e. , Orsatti P. 12 , Bracchi , Crepaz 17 , Perazzi 15 , Riccardi , Bergomi 10 , Finazzi 7 , Verzeletti , Carrara 2 - All. Minniti

ASOLA: Torano 4 , Pedrazzi 3 , Coluccia L. 6 , Simoni , Lanfredi 13 , Mitu 3 , Zulberti 15 , Salvadori 6 , Romanelli 17 , Perini 2 - All. Bonetti

Arbitri: Demicheli Eliano di Olmeneta (CR) - Gallo Alessandro di Brescia (BS)

Tiri Liberi: COCCAGLIO: 12/19 , ASOLA: 13/21

Usciti per 5 falli: COCCAGLIO: nessuno - ASOLA: nessuno

Note: Fallo tecnico alla panchina del Coccaglio a 1'54" del 2° quarto
Fallo Tecnico a Bergomi (Coccaglio) a 1'08" del 4° quarto

venerdì 28 ottobre 2011

Anteprima 6° Giornata: Coccaglio - Asola


foto: Capitan Perazzi Davide in azione

Sfida ai Leoni!

Dopo la sconfitta nerlla trasferta di Cremona, il Basket Coccaglio comincia una serie di 4 partite con sqadre alla portata dei ragazzi di coach Minniti. Infatti la prossima avversaria è la neo-promossa Asola squdra che si trova attualmente a 4 punti ma è reduce dalla importante vittoria contro la quotata Sarezzo.
I Lions Asola (così si chiama la squadra mantovana) ha mantenuto lo stesso roster dell'anno scorso dove vinse il campionato di serie D (con i forti fratelli Coluccia, dai play Lanfredi e Simoni e all'ala bresciana Zulberti) ed hanno aggiunto un paio di interessanti giovani argentini che arrivano dalle giovanili del Salò. Probabile anche l'esordio dell'ultimo acquisto il giovane ala-pivot Salvadori, giocatore del 1992 alto 198 cm proveniente dal Martina Franca in B Nazionale. Ma la loro forza sono i suoi tifosi, veramente il loro 6° uomo in campo.
Per Perazzi&co. una partita non semplice ed importantissima per muovere la classifica verso posizioni più tranquille.
Arbitri dell'incontro saranno i sigg. Demicheli Eliano di Olmeneta (CR) e Gallo Alessandro di Brescia.
La palla a due verrà alzata stasera venerdì 28 ottobre ore 21,15 al palasport di Via Paolo VI, vi aspettiamo numerosi!!!