lunedì 23 dicembre 2019

BUON NATALE E FELICE ANNO 2020 !!!!!!!

La società del ALBRICI BASKET COCCAGLIO 1982 porge a tutti i giocatori , staff , tifosi , simpatizzanti , e a tutti i ragazzi e alle loro famiglie gli :


















domenica 22 dicembre 2019

Basket News: Scambio di auguri tra le associazioni e il Comune di Coccaglio

Sabato mattina si è svolto presso la Sala Consigliare il tradizionale scambio di auguri tra le associazioni Coccagliesi e il Comune di Coccaglio ! 
Il basket come tutti gli anni presente in prima fila per Coccaglio ! 
Un ringraziamento particolare al Comune di Coccaglio per farci svolgere l’attività !


Ringraziamento Gruppo Arbitri Pallacanestro di Brescia

La società Basket Coccaglio 1982 a nome del Gruppo Arbitri Pallacanestro di Brescia ringrazia il comune di Coccaglio per la concessione del palasport per lo svolgimento del corso arbitri 2019-2020.


sabato 21 dicembre 2019

Promozione: BASKET PEDRENGO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO 73-66

Serie Promozione   -   Giornata n° 12 - 12° Andata

PEDRENGO - COCCAGLIO     73 - 66                 

Parziali:   1° Quarto 23-17 (23-17)  ,  2° Quarto 18-22 (41-39)  ,  
             3° Quarto 19-11 (60-50)  ,  4° Quarto 13-16 (73-66)

BASKET PEDRENGO:  Maciel 7 , Guerini 3 , Panigada 2 , Ubezio Ale. 11 , Spinelli 7 , Ubezio And. 8 , Bossi 10 , Santinelli 14 , Faranna 6 , Nava D. 5 , Quadrini , Finazzi  -  All. Zanutto

ALBRICI BASKET COCCAGLIO:  Gobbi 2 , Iore  8 , Gatti 4 , Franchi n.e. , Serina 2 , Cocchetti n.e. , Gageanu , Bignotti 14 , Fiorenza 8 , Cominardi n.e. , Massetti 12 , Simoni 16  -  All. Moretta

Arbitri:  Sozzi Luca di Verdello (BG) - Fadigati Andrea di Cologno Al Serio (BG)

Tiri Liberi:   BASKET PEDRENGO: 17/33  ,  BASKET COCCAGLIO: 17/30

Usciti per 5 falli:  PEDRENGO:  Ubezio And.  -  COCCAGLIO:  Massetti

Note:  Fallo tecnico a Moretta (all. Coccaglio) a 3'15" del 1° quarto
         Fallo tecnico a Spinelli (Pedrengo) a 4'56" del 2° quarto
         Fallo tecnico a Ubezio And. (Pedrengo) a 29" del 2° quarto
         Fallo antisportivo a Bossi (Pedrengo) a 5'18" del 3° quarto
         Fallo antisportivo a Iore (Coccaglio) a 7'34" del 4° quarto

Prima dell'inizio della partita è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo di Alessio Allegri.



NON SI COMBATTONO SOLO LE BATTAGLIE IN CUI SI E' SICURI DI VINCERE, MA TUTTE LE BATTAGLIE CHE SI POSSONO COMBATTERE…


In trasferta, contro una squadra tra le favorite alla vittoria finale, oltretutto con la "DEA BENDATA" che si era dimenticata di noi visto le assenze da guida telefonica di Franchi, Loda, Tregambe e Festa, c'erano tutti gli ingredienti per capire che sarebbe stata dura, ma certo l'ALBRICI di ieri sera non era la solita squadra che tanto bene aveva fatto e ci era piaciuto fino a pochi giorni fa, e dire che alla palla a due i bresciani schizzavano sullo 0-5 che sembrava esser viatico per una serata piena di sorrisi, ma in un attimo i locali appoggiandosi sull'estro di Santinelli (14 p. ed MVP della gara) e sull'atletismo del debuttante Spinelli ribaltavano la situazione con un 13-1 da ko che portava le due squadre sul 13-6 del 5', la difesa dei viaggianti faceva fatica a contenere le scorribande bergamasche e non riusciva quasi mai ad uscirne vincitrice tanto che il primo quarto finiva sul 23-17. 
Il secondo fortunatamente per il Coccaglio vedeva una ripresa di fiducia ed i canestri di Simoni (16 p. e top scorer della gara) di Bignotti (14 p.) ed anche di Massetti (12 p.) permettevano all'Albrici di agganciare i locali sul 31-31 ed anche di superarli sul 33-35 del 17' prima che sul 39-39 a e palla in mano a 20" dalla sirena, un'incomprensione facesse in modo che il Pedrengo andasse negli spogliatoi avanti seppur di pochissimo 41-39. Alla ripresa della tenzone, gli ospiti sembravano averne di più, pareggiavano sul 45-45 del 23' ed avevano per due volte la palla del sorpasso che non sfruttavano, di colpo però si spegneva la luce ma era un black out molto lungo se è vero che il Pedrengo confezionava un 15-1 griffato Ubezio And. (11 p.) e Bossi (10 p.) che lo portava sul 60-46 del 28'30" e solo due invenzioni di Bignotti (14 p. e secondo me MVP tra i nostri) e Fiorenza (8 p.) mandavano all'ultima sirena le due squadre un pò più vicine 60-50. 
Coccaglio capiva che non c'era ancora molto tempo per invertire il TREND ed in effetti la partenza era ottima, recuperava fino al 62-57 del 33' aveva anche un facile appoggio che però non andava a buon fine ed un sanguinoso 0/4 dalla linea faceva il resto cosicchè i bergamaschi con Maciel, Ubezio And. ed il solito Santinelli chiudevano di fatto la gara 68-59 al 36' che restava sì giocata ma senza che i viaggianti dessero più l'impressione di poterla ribaltare. 
Partita corretta, due buone squadre che si sono affrontate a viso aperto anche se il Pedrengo è sembrato più convinto e per questo ha meritato la vittoria. 
Adesso viene la pausa da noi auspicata nella speranza di recuperare almeno qualcuno degli assenti. 
BUON NATALE A TUTTI ! 
I LOVE THIS GAME

Lutto nel mondo del basket: Ciao a Alessio Allegri !!!


Ancora una volta, una maledettissima volta !!
Riposa in pace, e continua fare canestro da lassù !

La società BASKET COCCAGLIO e’ vicina alla famiglia ed al Basket Garbagnate in questo momento di dolore per la perdita di Alessio Allegri !!

lunedì 16 dicembre 2019

Promozione: Cena di Natale della 1° Squadra

Sabato 14 Dicembre si é svolta presso il ristorante "La Toscanaccia" la cena di Natale della 1°squadra.
Si ringraziano gli sponsor "LA TOSCANACCIA" e "ALBRICI MECCANICA" per l'organizzazione della bellissima serata !!!!!



Promozione: Preview BASKET PEDRENGO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO

Anticipo della penultima giornata di andata, mercoledì 18 dicembre 2019 ore 21:15 Basket Pedrengo - Albrici Basket Coccaglio !
Rialzarsi subito dopo il ko a Bergamo nell’ultima giornata, forza ragazzi chiudiamo in bellezza questo 2019 pieno di soddisfazioni!!

LET’GO BLACK-ORANGE



Promozione: anticipata BASKET PEDRENGO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO

La partita tra il Basket Pedrengo e l' Albrici Basket Coccaglio , in programma oggi venerdì 20 Dicembre 2019 a Pedrengo (BG) , è stata anticipata e si giocherà Mercoledì 18 Dicembre 2019 alle ore 21.15 sempre alla Palestra Comunale di Via Giardini 12/A a Pedrengo (BG).

sabato 14 dicembre 2019

Promozione: BASKET VALTEXAS BERGAMO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO 66-50

Serie Promozione   -   Giornata n° 11 - 11° Andata

VALTEXAS - COCCAGLIO     66 - 50  

Parziali:   1° Quarto 12-9 (12-9)  ,  2° Quarto 13-18 (25-27)  ,  
             3° Quarto 22-8 (47-35)  ,  4° Quarto 19-15 (66-50)

BASKET VALTEXAS BERGAMO:  Lanzi  , Corna  , Bonacina 2 , Perna 2 , Pozzi 9 , Mora 26 , Rossi 4 , Parsani 4 , Ghisleni 5 , Giussani 6 , Damiani 6 , Colombo 2  -  All. Fracassetti

ALBRICI BASKET COCCAGLIO:  Gobbi  , Iore  3 , Gatti 2 , Franchi 6 , Serina 7 , Cocchetti  , Gageanu  , Bignotti 6 , Fiorenza 8 , Massetti 8 , Festa 3 , Simoni 7  -  All. Moretta

Arbitri: Spozio Walter di Azzano S.Paolo (BG) -  El Joulani Ghiath di Presezzo (BG)

Tiri Liberi:   BASKET VALTEXAS: 20/32  ,  BASKET COCCAGLIO: 14/20

Usciti per 5 falli:  VALTEXAS:  nessuno  -  COCCAGLIO:  Festa , Simoni

Note:  Fallo tecnico alla panchina del Coccaglio a 2'57" del 3° quarto
         Infortunio a Franchi (Coccaglio) a 5'30" del 4° quarto



ESSERE DURI DA BATTERE NON SIGNIFICA ESSERE INVINCIBILI MA AVERE IL CORAGGIO E LA DETERMINAZIONE DI BUTTARE IL CUORE OLTRE L'OSTACOLO….


Sapevamo di incontrare una squadra tosta e particolarmente fisicata ed infatti nell'angusta palestra "Pesenti" di Bergamo, abbiamo trovato una compagine veramente completa ed imponente, ciò nonostante al termine di una prestazione non certo indimenticabile a livello di percentuali dal campo, usciamo con la convinzione che il diavolo non è poi così brutto come lo si dipingeva e sicuramente lo scarto finale non è veritiero dei valori visti in campo almeno per più di metà partita. 
Al pronti via, l'ALBRICI oppone a Mora, Giussani, Parsani, Damiani e Perna i propri Iore, Gatti, Franchi, Simoni e Festa che si ritrovano praticamente a giocare contro il fenomenale Mora che confeziona da solo l'8-0 che dopo 4' fa correre sudori freddi sulle schiene dei bresciani che però con pazienza certosina ricuciono prima sul 8-6 del 6' poi impattano sul 9-9 del 9' prima che un incomprensione difensiva permetta sulla sirena a Pozzi di infilare la bomba del 12-9. 
Ma il Coccaglio oramai ha sentito l'odore del sangue, riesce a giocare più in velocità e nonostante l'aria bergamasca sia presidiata dai "mastodontici" Giussani e Damiani, riesce ad appropriarsi del pitturato e prima impatta 16-16 al 14' poi sorpassa 18-20 al 15' poi financo prova ad allungare 22-27 e palla in mano al 18', ma di là c'è un extraterrestre che da distanza siderale e mani in faccia mette la bomba del 25-27 che manda le squadre negli spogliatoi. 
Al rientro in campo, è inutile che faccia il nome ma in un attimo piazza da solo un 5-0 che probabilmente ribalta l'inerzia della gara 30-27 al 22', l'arbitraggio diventa fiscale e ci fischiano "ANCHE I CONTATTI DI FACEBOOK..." Festa, Simoni (che poi usciranno per raggiunto limite) e Massetti si ritrovano gravati di falli e la gara si indirizza verso i bergamaschi che ovviamente pieni di esperienza ed abitudine a gestire situazioni importanti, sono bravi a prendersi possesso della gara e praticamente non mollarlo più fino alla fine, Pozzi, Parsani e Ghisleni sono valide spalle all'assoluto MVP della gara Mora (26 p. con 6 tiri pesanti) 47-35 al 30'. Serina (secondo me MVP tra i nostri) è il più vivace ed ha un sussulto che sembra poter riportare i bresciani in partita 53-45 al 34' (peccato per l'infortunio che in questo frangente toglie Franchi dalla gara e cogliamo l'occasione per fargli gli auguri) ma gli esperti bergamaschi rimettono subito le cose a posto 59-47 al 36' e non hanno più nessun problema a condurre in porto una vittoria sicuramente meritata 66-50. 
Squadre che si fanno i complimenti in mezzo al campo dopo una sfida correttissima, Valtexas che si conferma probabilmente la favorita alla vittoria finale e Coccaglio che in ogni caso non ne esce ridimensionato anche se consapevole che per stare lassù avrà bisogno di lavorare ancora un poco. 
I LOVE THIS GAME

mercoledì 11 dicembre 2019

Giovanili: 2° Fase - UNDER 15 inserito nel girone Silver BS 1

La FIP Lombardia ha diramato la composizione dei gironi della 2° fase del Campionato UNDER 15 stagione 2019-2020.

Il BASKET FRANCIACORTA è stato inserito nel Girone "Silver Brescia 1".

Ecco la composizione del girone:

-          BASKET FRANCIACORTA - COCCAGLIO (BS)
-          BASKET CHIARI - CHIARI (BS)
-          BASKET PIU' REZZATO - REZZATO (BS)
-          BASKET RONCADELLE BLU - RONCADELLE (BS)
-          BASKET SAREZZO - SAREZZO (BS)
-          OLIMPIA LUMEZZANE - LUMEZZANE (BS)
-          PALLACANESTRO GARDONESE - GARDONE VAL TROMPIA (BS)
-          REAL BASKET MAZZANO - MAZZANO (BS)

Giovanili: 2° Fase - UNDER 14 inserito nel girone Bronze BS 1

La FIP Lombardia ha diramato la composizione dei gironi della 2° fase del Campionato UNDER 14 stagione 2019-2020.

Il BASKET COCCAGLIO 1982 è stato inserito nel Girone "Bronze Brescia 1".

Ecco la composizione del girone:

-          BASKET COCCAGLIO 1982 - COCCAGLIO (BS)
-          BASKET CHIARI - CHIARI (BS) 
-          BASKET SAREZZO - SAREZZO (BS)
-          BRESCIA LEONESSA - BRESCIA (BS)
-          CUS BRESCIA BIANCO - BRESCIA (BS)
-          OSPITALETTO BASKET - OSPITALETTO (BS)
-          PALLACANESTRO DARFO BOARIO TERME - DARFO BOARIO TERME (BS)
-          VESPA BASKET CASTELCOVATI - CASTELCOVATI (BS)

martedì 10 dicembre 2019

Rassegna stampa: Articolo speciale per coach Moretta !!!

Dicono di Noi: dal giornale "Bresciaoggi" di oggi:



Complimenti al nostro Super Coach per una vita per la palla a spicchi !!!

lunedì 9 dicembre 2019

Preview BASKET VALTEXAS BERGAMO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO

Archiviata anche la pratica Arzago, venerdì 13 dicembre ore 21:15 a Bergamo al PalaPesenti - Via Ozanam 27, andrà in scena quello che sarà il BIG MATCH dell’undicesima giornata tra Valtexas e Coccaglio squadre appaiate entrambe in vetta alla classifica con 1 sconfitta e 9 vittorie per tutte e due le formazioni !! 

#FINOALLAFINE
#BASKETCOCCAGLIO1982
#FORZARAGAZZI



sabato 7 dicembre 2019

Promozione: ALBRICI BASKET COCCAGLIO - VIRTUS ARZAGO D'ADDA 73-36

Serie Promozione   -   Giornata n° 10 - 10° Andata

COCCAGLIO - ARZAGO D'ADDA     73 - 36

Parziali:   1° Quarto 21-11 (21-11)  ,  2° Quarto 15-10 (36-21)  ,  
             3° Quarto 16-13 (52-34)  ,  4° Quarto 21-2 (73-36)

ALBRICI BASKET COCCAGLIO:   Gobbi 1, Iore  6, Gatti, Franchi 14, Serina 2, Cocchetti 2, Gageanu 7, Bignotti 2, Fiorenza 2, Massetti 11, Festa 5, Simoni 21  -  All. Moretta

VIRTUS ARZAGO D'ADDA:   Erba 4, Pilenga 2, Aloardi, Conti, Rasset, Bassani 8, Cirillo 4, Piccioli 3, Pinotti 6, Galbiati 2, Radaelli , Rovelli 7  -  All. Di Gregorio

Arbitri:  Fusardi Cristian di Roncadelle (BS) - Sigurta' Filippo di Lumezzane (BS)

Tiri Liberi:   BASKET COCCAGLIO: 9/17  ,  VIRTUS ARZAGO D'ADDA: 4/10

Usciti per 5 falli:  COCCAGLIO:  nessuno  -  ARZAGO D'ADDA:  nessuno

Note:  Fallo antisportivo a Bignotti (Coccaglio) a 4'39" del 3° quarto



CONTA I FIORI DEL TUO GIARDINO, MAI LE FOGLIE CHE CADONO…

Bella e sostanziosa prestazione quella offerta ieri sera dai ragazzi dell'ALBRICI, che si trovavano ad affrontare la Virtus Arzago, formazione indicata degli addetti ai lavori tra le pretendenti ad un posto play off, ma i bresciani ne hanno di più, costruiscono in difesa le basi della loro vittoria ed hanno buone risposte da tutti i componenti andati a referto; la partenza è subito di marca locale con Simoni che in attacco fa il diavolo a quattro (Top scorer della gara con 21 p.) ma si fa sentire anche sotto le plance guadagnandosi la doppia doppia (21 p. e 10 rimb.), nel suo intento viene aiutato anche da Franchi (14 p.) che la mette con discreta continuità da lontano, i bergamaschi restano a galla con le interessanti giocate di Rovelli (secondo me MVP tra i suoi) ma comunque alla prima sirena il vantaggio del Coccaglio è già in doppia cifra 21-11. Il secondo quarto vede un intraprendente Iore muovere spesso la retina e finalmente anche lo junior Cocchetti mostrare gli attributi (2 p. ma 10 rimbalzi), è un inesorabile allungo quello dell'Albrici che prima timbra il + 13 (30-17 al 16') ed all'intervallo lungo va sul 36-21. 
All'uscita dagli spogliatoi, i bresciani hanno forse l'unico piccolo passaggio a vuoto, sicuramente anche per merito dell'Arzago che ricuce con Bassani (8 p.) e Pinotti fino al -9 (38-29 al 23') è però sufficiente riordinare le idee fermando il tempo e la macchina bresciana riprende a viaggiare a pieno regime con Massetti (11 p.) che conquista il pitturato 46-32 al 27' prima del 52-34 dell'ultimo mini intervallo. Il quarto finale è di un unico padrone e vi si mette in mostra il 2001 Gageanu che mette 7 punti da veterano e si conquista il titolo di MVP della serata, anche Festa gli da una mano e la sirena finale trova le due squadre sul 73-36 sicuramente un po' penalizzante per gli ospiti. Scambio di convenevoli in mezzo al campo ed ora testa alle prossime due consecutive trasferte (Valtesse e Pedrengo) che potrebbero togliere il sonno ma invece ci sentiamo di affrontarle con il massimo rispetto ma anche una buona dose di autostima. 
I LOVE THIS GAME



Dicono di Noi: dal giornale "Giornale di Brescia" di oggi:






Dicono di Noi: dal sito web del Basket Arzago d'Adda:

Prestazione pessima da dimenticare al più presto.

IL PRIMO TEMPO – La partenza è favorevole alla squadra di casa, che in 2 minuti va avanti di 4 punti. Il primo canestro per Arzago arriva invece a -7'28”. A metà periodo il punteggio è ancora fermo sul 4-2. La partenza lenta convince Coccaglio a spendere il primo time-out. Al rientro la Virtus si procura un viaggio in lunetta, dove segna 1/2 liberi. I padroni di casa guadagnano un rimbalzo e ripartono in velocità; Arzago tenta di chiudersi in difesa forzando il tiro da fuori di Coccaglio, che centra il canestro. Arriva subito la risposta giallo-blu da 2 a cui replica Basket Coccaglio nel possesso successivo, ancora da 3. Raggiunti i 7 punti, la Virtus si blocca, al contrario i padroni di casa alzano il ritmo della gara, aprendo uno strappo di 10 punti. Arzago riesce a replicare soltanto a 2 minuti dalla fine, ma l'inerzia della gara resta comunque di Coccaglio. L'ultimo tiro lo tenta Arzago da molto lontano, non va ed il primo quarto si chiude sul 21-11 Basket Coccaglio.
Ad inizio secondo quarto la Virtus non segna per quasi 3 minuti, va sotto di 14, poi arriva una tripla dall'angolo. Coccaglio replica nel possesso successivo con un canestro da sotto. A -7'41” Arzago segna su rimbalzo dopo un canestro mancato dal centro. Poi i giallo-blu commettono fallo, già il terzo, i padroni di casa ripartono dal lato ma mancano il canestro in 3 occasioni. A -6'35” la panchina giallo-blu decide di chiamare minuto. Al rientro la Virtus commette il suo quarto fallo. Qui i padroni di casa dilatano ancora il margine segnando da 2, 29-16 il punteggio sul tabellone. La Virtus continua a commettere errori fino ad un canestro a -5'37”. Dopo 1 minuto abbondante di gioco Arzago trova ancora il canestro e riduce il deficit a 9 punti. Basket Coccaglio risponde subito dopo, sempre da 2. Seguono 2 turni in lunetta, uno per parte, è 1/2 in entrambi i casi. Alla fine del primo tempo è 36-21 Coccaglio.
IL SECONDO TEMPO – La Virtus sembra rientrare dagli spogliatoi con una marcia in più. A -9'47” segna un canestro sul filo della linea dei 3 punti. È immediata la replica di Coccaglio, sempre da 2. L'azione successiva vede un altro canestro giallo-blu. A -7'46” è ancora Virtus e il divario si riduce a 11 punti. Qui Basket Coccaglio chiama time-out. Al rientro i padroni di casa si sbloccano realizzando 2 canestri consecutivi. La Virtus risponde con altrettanti 4 punti e, a -4'22”, con una tripla che vale il -10, 44-34. Poi però i giallo-blu non riescono più a capitalizzare in attacco, rimanendo bloccati sui 34 punti. I padroni di casa continuano ad allargare il divario e chiudono il terzo quarto sul 52-34.
Il finale è scioccante. La quarta frazione è complicata per i giallo-blu a causa di palle perse, percentuali insufficienti, nessun tiro libero andato a segno e soltanto un canestro segnato, dopo ben 8 minuti, che vale il peggior parziale registrato da inizio stagione. Dall'altra parte, Basket Coccaglio resta saldamente al controllo della gara continuando imperterrito a martellare la retina, scollinando oltre i 30 punti e chiudendo sul 73-36.

mercoledì 4 dicembre 2019

Giovanili: UNDER 15 e UNDER 13 vittorie Chiari ! Under 14 cede alla Leonessa !


UNDER 15

BASKET CHIARI - BASKET FRANCIACORTA   21 - 72

Tutto come da pronostico per gli under 15 che conquistano la quinta vittoria su sette gare e si piazzano al terzo posto finale della graduatoria e ciò vuol dire qualificazione al girone silver. 
Un ottimo risultato ottenuto dai ragazzi di coach Dusi che dopo aver perso due pezzi da novanta durante l’estate si sono allenati al massimo per sopperire a queste partenze ed infatti a parte Iseo e Roncadelle (compagini piu attrezzate) sono riusciti a vincere tutte le partite del girone. 
Bravissimi ragazzi ora qualche giorno di riposo poi di nuovo sotto con gli allenamenti per la seconda fase della stagione



UNDER 14

LEONESSA BASKET BRESCIA - BASKET COCCAGLIO   76 - 46

Nulla da fare per gli Under di Roby Belloni che escono sconfitti con un risultato non buono dalla trasferta di Brescia che costringe i nostri ragazzi ad affrontare la prossima seconda fase nella fascia Silver che servirà ai nostri ragazzi per crescere ed imparare giocando contro avversari tosti e forti. Sarà molto difficile ma noi non molliamo mai e quindi forza ragazzi continuiamo a lavorare in palestra e Forza Coccaglio.



UNDER 13

BASKET FRANCIACORTA - BASKET CHIARI   55 - 21

Vittoriosi nell’ultima gara della fase di qualificazione per il Nostro gruppo Under 13 che si qualifica come terza squadra e quindi viene inserita nel girone Silver nella seconda fase del campionato. 
Un ottimo risultato per i nostri piccoli atleti che si sono qualificati con merito a questa fase.



ESORDIENTI

BASKET FRANCIACORTA - PALLACANESTRO ALTO SEBINO   39 - 32

Vittoriosi nella prima gara i ns esordienti che vincono tra le mura amiche contro Alto sebino. Bellissima partita ricca di emozioni ma a quest’età non ci sono ne vinti ne vincitori ma solo 20 bambini che corrono, si divertono e soprattutto giocano facendo gruppo inseguendo quel pallone che per loro vuol dire libertà felicità e divertimento.

lunedì 2 dicembre 2019

Promozione: Preview ALBRICI BASKET COCCAGLIO - VIRTUS ARZAGO D'ADDA

Archiviata la pratica Visconti Basket Brignano è già tempo di pensare ad un’altra sfida ! 
Venerdì 6 dicembre ore 21:15 presso il Palasport di Coccaglio arriverà a farci visita la Virtus Arzago D'Adda per quella che sarà l’ultima gara casalinga del 2019. 

Vi aspettiamo numerosi come non mai !!


sabato 30 novembre 2019

Giovanili News: Riflessione........Discorso che non fa una piega !!!


Promozione: VISCONTI BRIGNANO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO 54-59

Serie Promozione   -   Giornata n° 9 - 9° Andata

BRIGNANO - COCCAGLIO     54 - 59                 

Parziali: 1° Quarto 18-18 (18-18) , 2° Quarto 12-12 (30-30)  ,  
           3° Quarto 8-10 (38-40) , 4° Quarto 16-19 (54-59)

VISCONTI BRIGNANO:  Rossoni 2 , Bonardi 5 , Colpani  , Tadolti  , Andreol 3 , Castagna 5 , Dogadi 8 , Allevi  4 , Pallotta 5 , Possenti 5 , Mauri  , Lecchi 17  -  All. Locatelli

ALBRICI BASKET COCCAGLIO:  Gobbi  , Iore  6 , Gatti 7 , Franchi 19 , Cocchetti n.e. , Gageanu n.e. , Loda  , Bignotti 3 , Fiorenza 11 , Massetti 9 , Festa 2 , Simoni 2   -   All. Moretta

Arbitri:  Rossetti Andrea di Alme' (BG) - Valli Alessandro di Seriate (BG)

Tiri Liberi:   VISCONTI BRIGNANO: 8/17  ,  BASKET COCCAGLIO: 13/27

Usciti per 5 falli:  BRIGNANO:  Bonardi  -  COCCAGLIO:  nessuno

Note:  Fallo antisportivo a Bignotti (Coccaglio) a 8'03" del 3° quarto 
         Infortunio a Simoni (Coccaglio) nel 1° quarto
         Infortunio a Gatti (Coccaglio) a 9'05" del 4° quarto
         Infortunio a Lecchi (Brignano) a 3'13" del 4° quarto



CREDI IN TE STESSO, ALTRIMENTI NESSUNO CREDERA' IN TE….

Deciso passo indietro, rispetto alle ultime buone prestazioni offerte, quello effettuato venerdì sera dall'ALBRICI COCCAGLIO, situazione per quanto accettabile ai ns. livelli, oltretutto un paio di infortuni dimezzano le rotazioni e la serata abbastanza opaca al tiro fa il resto, questo ovviamente senza nulla togliere all'agonismo ed alla buona quadratura del Visconti che si è dimostrato avversario che forse merita una qualche posizione in più di quella occupata, certo il pallino restava sempre in mano ai bresciani che però anche a causa dei numerosi errori dalla linea della carità, non riuscivano a dar la spallata decisiva portandosi pericolosamente appresso i bergamaschi che anzi in un paio di occasioni (massimo vantaggio di 2 punti) mettevano la testa avanti; alla partenza il Coccaglio volava al 3' sul 2-8 costringendo immediatamente al time-out i locali, la musica sembrava non cambiare, quando un paio di perse sanguinose rimettevano in corsa il Brignano che si rifaceva sotto 11-12 al 7' riuscendo ad impattare sul 18-18 poco prima della sirena. Altra acellerata bresciana per il 22-27 del 14' con Franchi (19 p. e Top scorer) dall'arco, ma un paio di penetrazioni di Dogadi e Bonardi riportavano il perfetto equilibrio all'intervallo lungo (30-30). Anche all'uscita dagli spogliatoi l'ALBRICI provava ad allungare 32-36 con buone cose da Iore e Gatti ma dall'altra parte era il 2003 Lecchi (veramente un bel prospetto e per avere 16 anni buona personalità) riportava sotto i suoi per il 38-40 dell'ultima sirena. 
Riannodati i fili del discorso, nell'ultimo quarto, grazie alle fisicità nel pitturato di Massetti (9 p.) e Fiorenza (11 p.) ed alla ritrovata concretezza di Franchi (19 p.) l'ALBRICI si impadroniva definitivamente della tenzone 43-51 al 34' e 48-55 al 36' anche se l'inarrestabile Lecchi (17 p. e secondo me MVP della gara mettendo 2 triple ed un canestro in rapida successione faceva passare sudori freddi ai bresciani ricucendo lo scarto fino al 54-56 del 37' prima che il fallo sistematico premiasse i bresciani finalmente precisi a cronometro fermo. 
Prendiamo per buono soprattutto i due punti in classifica (che non è male ovviamente) ma rimbocchiamoci le maniche in attesa dei prossimi difficili incontri, da approcciare decisamente con un altra testa. 
I LOVE THIS GAME.

N.B.: Nella sezione "Fotografie" le immagini della partita.

giovedì 28 novembre 2019

Giovanili: UNDER 15 e UNDER 13 k.o. al Vespa ! Under 14 lotta, ma non basta !


UNDER 15

BASKET FRANCIACORTA - VESPA BASKET   50 - 49
6-16 (6-16) / 18-9 (24-25) / 12-11 (36-36) / 14-13 (50-49)

BASKET FRANCIACORTA BUNCH:   Lonati, Deviardi, Davide 14, Buizza 9, Pescini 8, Chiari 1, Lorandi, Galli, Sguerri 4, Rubagotti 10, Venni 2, Lancini 2 - All. Dusi

Nella partita infrasettimanale i ragazzi del basket Franciacorta entrano in campo poco concentrati, e gli ospiti riescono a creare, nel primo quarto, un piccolo margine che sarà importante per tutta la partita.
Il Vespa con una attenta difesa e un buon gioco offensivo mette in difficoltà sin da subito i Bunch's boys che stentano a contrastare in tutto il primo quarto.
Nel secondo quarto l'inerzia della partita sembra non cambiare, ma a 5 minuti dalla fine i locali riescono a recuperare con una difesa più attenta, permettendo di creare dei contropiedi efficaci.
Alla pausa lunga i locali sono sotto di 1 solo punto.
Nella seconda parte della partita è un testa a testa, sino a un minuto dalla fine dove i Bunch's sono avanti di 4 lunghezze, il Vespa non ci sta e riesce a ridurre lo svantaggio a 1 punto, con 13 secondi dalla fine.
Dopo il time out i locali perdono palla su rimessa, ma nel successivo possesso ospite i Bunch's riescono a recuperarla, la sirena suona e i Franciacortini posso esultare per la vittoria.

Complimenti a tutti i ragazzi per aver dato vita a una gara combattuta.



UNDER 14

BASKET COCCAGLIO - OLIMPIA LUMEZZANE   44 - 58
10-16 (10-16) / 16-8 (26-24) / 12-16 (38-40) / 6-18 (44-58)

BASKET COCCAGLIO: Stucchi 3, Zani, Chinotti 6, Tonelli 3, Stornati, Lazzaroni 8, Torzini, Despot, Marella 6, Rizzo 14, Fenaroli 4, Zinesi - All. Belloni

OLIMPIA LUMEZZANE: Cinnirella, De Gaetano, Lagatic 3, Gheza, Bazoli 6, Gonzini 15, Marnikollaj, Maestri, Borboni 15, Mariotti 3, Ceretti 14, Capriotti 2 - All. Gheda



UNDER 13

VESPA BASKET - BASKET FRANCIACORTA   46 - 70

sabato 23 novembre 2019

Promozione: ALBRICI BASKET COCCAGLIO - VESPA BASKET CASTELCOVATI 66-38

Serie Promozione   -   Giornata n° 8 - 8° Andata

COCCAGLIO - CASTELCOVATI     66 - 38                 

Parziali:   1° Quarto 17-7 (17-7)  ,  2° Quarto 21-15 (38-22)  ,  
             3° Quarto 13-6 (51-28)  ,  4° Quarto 15-10 (66-38)

ALBRICI BASKET COCCAGLIO: Iore  6, Gatti 6, Franchi 2, Serina 4, Cocchetti 1, Gageanu, Loda 7, Bignotti 12, Fiorenza 10, Massetti 5, Festa 4, Simoni 9  -  All. Moretta

VESPA BASKET CASTELCOVATI: Farina, Bonetti 1, Catterina G. 2, Bertoni, Superti, Marelli 2, Bertoli 2, Taddeolini 10, Paderno 7, Orzatti 6, Paganotti 2, Catterina E. 6  -  All. Bosetti

Arbitri:  Crescini Andrea di Lonato d/G. (BS) - Ondei Raffaello di Ospitaletto (BS)

Tiri Liberi:   BASKET COCCAGLIO: 14/31  ,  VESDPA CASTELCOVATI: 20/26

Usciti per 5 falli:  COCCAGLIO:  Festa , Simoni  -  CASTELCOVATI:  nessuno

Note:  Fallo tecnico a Simoni (Coccaglio) a 1'41" del 3° quarto




NON SI E' UN BUON SOLDATO SE NON SI SOGNA DA GENERALE….


Venerdì sera, nell'accogliente e discretamente gremito palasport di Coccaglio andava in onda il ns. primo derby bresciano del girone gestito dalla FIP di Bergamo e trovandosi a fronteggiare la quotata Castelcovati eravamo onestamente curiosi di capire a quale fascia di campionato possiamo ambire; alla contesa iniziale erano Iore, Gatti, Franchi, Simoni e Fiorenza che fronteggiavano i viaggianti Bertoli, Bertoni, Superti, Marelli ed Orzatti, i temutissimi Marelli e Superti venivano presi in consegna da Gatti e Fiorenza che alla fine vinceranno alla grande i duelli con i dirimpettai, al salto a due un cambio difensivo mal eseguito dai locali permetteva a Marelli di insaccare in penetrazione per lo 0-2 che sarà l'unico vantaggio ospite ed anche gli unici punti del cecchino, il Vespa francobolla Franchi mettendogli a morder le caviglie Superti, anche in questo caso obiettivo raggiunto, ma il coccagliese intelligentemente si mette al servizio della squadra imbeccando i compagni liberi e spremendo difensivamente Superti a tal punto di obbligarlo alla virgola sul tabellino, Gatti è "IL MINISTRO DELLA DIFESA" e dicono abbia impedito a Marelli anche di riallacciarsi le scarpe, oltrettutto infila un 2/3 dalla lunga distanza, CHAPEAU!!! 
Iore prima e poi Bignotti creano gioco ed imbeccano a turno Simoni (9 p.) e Fiorenza (10 p.) nel pitturato, solo Taddeolini (10 p. ed MVP tra i suoi) ed in parte Paderno (7 p.) tengono in vita gli ospiti che però alla prima sirena si trovano già con uno svantaggio in doppia cifra 17-7. 
Il secondo quarto vede entrare prepotentemente nella partita Bignotti (12 p. e MVP della parte offensiva) che ben spalleggiato da Loda (7 p.) apre ancor di più la forbice 30-15 al 16', Castelcovati resta con la testa fuori dall'acqua grazie soprattutto alla precisione dalla lunetta (20/26) ma dal campo trova poche cose tanto che alla fine della gara saranno 20 i suoi punti a gioco fermo e solo 18 in azione, Catterina E. (6 p.) è forse insieme a Taddeolini il più pimpante, ma il risultato a metà gara è 38-22. 
Al rientro il bravo Bosetti dopo aver catechizzato negli spogliatoi i suoi, presenta una press che però non raccoglie quanto sperato e Iore va spesso fino in fondo (6 p.) ben aiutato anche dal "principe" Serina, non si segna tantissimo certo che l'ALBRICI con Massetti e Festa aumenta il gap fino al 51-28 dell'ultimo mini intervallo. 
Il quarto finale a differenza di quanto spesso succede quando non si è vicini nel punteggio, è invece battagliato fino alla sirena con Bignotti da una parte ed Orzatti dall'altra che meritano una menzione e trova le due squadre sul 66-38. 
Grandi abbracci a fine gara tra squadre che sono piene di amici e testa bassa per continuare e se possibile migliorare il proprio percorso in campionato. 
I LOVE THIS GAME



Dicono di Noi: Dal sito Facebook del Comune di Coccaglio:




Dicono di Noi: dal giornale "Bresciaoggi" del 23 Novembre 2019:



Dicono di Noi: dal giornale "Giornale di Brescia" del 23 novembre 2019:





giovedì 21 novembre 2019

martedì 19 novembre 2019

Basket News: ALBRICI BASKET COCCAGLIO importante iniziativa !

ALBRICI BASKET COCCAGLIO 1982 per il Sociale !!!

#STOPALLAVIOLENZASULLEDONNE
#LOSPORTSITINGEDIROSSO
#NONSOLOLOSPORT
#GIULEMANIDALLEDONNE

Promozione: Preview ALBRICI BASKET COCCAGLIO - VESPA CASTELCOVATI

Venerdì 22 novembre ore 21:15 presso il palasport di Coccaglio, 
ALBRICI BASKET COCCAGLIO - VESPA BASKET CASTELCOVATI
Palla a due ore 21:15 !
Ingresso gratuito !

VI ASPETTIAMO !!!

#gocucaigo
#forzaragazzi
#albricibasketcoccaglio


Giovanili: Continuano a vincere gli UNDER 15 ! Pesante sconfitta per gli UNDER 14 ! Vittoria super per gli UNDER 13 !



UNDER 15

TEAM 75 LOGRATO - BASKET FRANCIACORTA   52 - 56
15-11 (15-11) / 11-12 (26-23) / 9-15 (35-38) / 17-18 (52-56)

BASKET FRANCIACORTA BOUNCH: Davide 26, Lancini 4, Buizza 12, Pescini 4, Lonati, Morselli 2, Rubagotti 6, Venni, Deviardi, Sguerri 2, Paris, Chiari - All. Dusi

Nella quinta giornata di qualificazione i Bunch's vincono con fatica in casa dei ragazzi del TEAM 75.
Sin da subito i locali riescono a mettere il muso davanti, mettendo in difficoltà gli ospiti che sbagliano molti passaggi e facili canestri, alla prima sirena i logratesi conducono di 4 punti.
Nel secondo quarto i giocatori di casa con una difesa accorta riescono a tenere un piccolo vantaggio, grazie soprattutto ai tanti canestri sbagliati dalla lunga distanza degli ospiti.
Dopo la pausa lunga i Bunch's boys riescono a cucire lo svantaggio e a portarsi avanti di dieci lunghezze, ma i locali reagiscono e tornano a breve distanza.
Nell'ultimo quarto è un testa a testa sino a pochi minuti dalla fine, dove il Franciacorta prende un vantaggio di 6 lunghezze e amministra fino alla fine del tempo lasciando ultimo canestro ai giocatori di casa.
Nonostante la vittoria per i ragazzi di Coach Alessandro si evidenzia un piccolo passo indietro rispetto alla gara precedente.



UNDER 14

PALL. NAVE BOVEZZO - BASKET COCCAGLIO   124 - 31
34-8 (34-8) / 28-7 (62-15) / 30-9 (92-24) / 32-7 (124-31)

PALLACANESTRO NAVE BOVEZZO: Minelli C. 12, Fend 10, Faini, Notarangelo 5, Piccioni 6, Gozzini 4, Piotti 28, Minelli T. 18, Salodini 13, Rodriguez 4, Rivadossi 6, Barbieri 18 - All. Cantarelli

BASKET COCCAGLIO: Stucchi 1, Zani 2, Tonelli 7, Torzini 2, Despot 2, Marella 6, Castelvedere 4, Rizzo 6, Fenaroli 1, Zinesi - All. Belloni

Nella 5 giornata di qualificazione i ragazzi del basket Franciacorta escono sconfitti dal campo del Nave.
Dopo qualche minuto di studio i ragazzi di casa prendono le giuste misure a canestro e con il pressing a tutto campo mettono alle strette gli ospiti.
I Franciacortini non riescono a reagire e col morale sotto i piedi faticano a trovare la via del canestro.
Il divario aumenta minuto dopo minuto e alla sirena il Nave gioisce per la vittoria.
Per i ragazzi di Coach Roberto la sconfitta servirà per rimettersi al lavoro per migliorare.



UNDER 13

BASKET FRANCIACORTA - TEAM 75 LOGRATO   86 - 14
21-4 (21-4) / 20-2 (41-6) / 23-4 (64-10) / 22-4 (86-14)

BASKET FRANCIACORTA BUNCH: Raineri 22, Dolci 20, Soro 11, Ferrari 1, Scarsi 8, Coppi, Marella 5, Lecchi 1, Faccoli 8, Seck 4, Marini 4, Sterzi 2 - All. Dusi

TEAM 75 LOGRATO: Quaresmini 8, Sisini 2, Castelli, Zanola, Barone 4, Chiarigotti, Bellini, Rapisarda - All. Verzeletti


Nella 5 giornata di qualificazione i Bunch's Boys vincono una partita mai in discussione contro i ragazzi del Lograto.
Complimenti a tutti per l'impegno messo in campo sino al suono della sirena.


lunedì 18 novembre 2019

Promozione: LUSSANA BASKET BERGAMO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO 52-87

SERIE Promozione   -   Giornata n° 7 - 7° Andata

LUSSANA - COCCAGLIO     52 - 87 

Parziali:   1° Quarto 21-20 (21-20)  ,  2° Quarto 14-21 (35-41)  ,  
             3° Quarto 7-23 (42-64)  ,  4° Quarto 10-23 (52-87)

LUSSANA BASKET BERGAMO:  Leoni D. 11, Epis 2, Togni 4, Forlani, Giavazzi 23, Corti, Pagani, Regantini, Tomasi 4, Dal Pian 3, Falconetti 5  -  All. De Vincenzi

ALBRICI BASKET COCCAGLIO:  Gobbi 3, Iore  4, Gatti 2, Franchi 19, Serina, Cocchetti, Gageanu 2, Bignotti 5, Fiorenza 9, Massetti 12, Festa 14, Simoni 17  -  All. Moretta

Arbitri:  Agazzi Fabrizio di Bergamo (BG) - Morescalchi Giulio di Bergamo (BG)

Tiri Liberi:   LUSSANA BERGAMO: 8/10  ,  BASKET COCCAGLIO: 12/21

Usciti per 5 falli:  LUSSANA:  Dal Pian - COCCAGLIO:  nessuno

Note:  Fallo Antisportivo a Iore (Coccaglio) a 7'41" del 2° quarto
         Fallo Antisportivo a Gageanu (Coccaglio) a 1'5" del 3° quarto



VITTORIA E SCONFITTA, DUE GRANDI IMPOSTORI, VANNO SEMPRE TRATTATI ALLO STESSO MODO…...(Kipling)


Eravamo curiosi ed anche un po' preoccupati di veder la risposta dei nostri ragazzi al giocare la domenica pomeriggio, giornata alquanto inusuale per questi campionati ed invece il responso è stata più che buono con comportamento da persone che tengono a quello che fanno, così nella accogliente palestra del Lussana (per il pubblico in verità un po meno...) i ragazzi dell'ALBRICI partivano subito con il piede giusto seppur sbagliando qualcosa di troppo da dentro l'area ed allungavano fino al 4-9 del 4', era Simoni (17 p.) che si impadroniva del pitturato e con Franchi che era mortifero dalla lunga i bresciani parevano comandare con sicurezza 10-18 al 7', qui improvvisamente i padroni di casa rasentando la perfezione infilavano in rapida successione tre tiri pesanti 2 con Giavazzi e uno con Falconetti che avvicinavano le due contendenti 19-20 al 9'30" e poi su un'incomprensione difensiva dei bresciani Leoni (11 p.) depositava a paniere a fil di sirena l'appoggio del primo vantaggio interno 21-20. 
I viaggianti impiegavano qualche attimo a riprendersi, giusto il tempo che l'ennesima bomba di Giavazzi (23 p. ed MVP tra i suoi) aprisse ancora un po la forbice 26 -22 al 12', dopo un time-out però le facce tornavano quelle giuste, una gran regia di Bignotti (7 ass.) ed il gioco alto/basso di Fiorenza e Massetti (14 p.) riportavano subito la partita sui binari bresciani 30-37 al 17' e 32-41 al 19' prima che il solito tiro pesante di Giavazzi mandasse negli spogliatoi i bergamaschi con un po più di fiducia 35-41. 
Al ritorno in campo però l'ALBRICI come un uragano si abbatteva sui malcapitati orobici spazzando tutto quello che gli si opponeva e con un parziale (19-0) più potente di un diretto di Mohammed Alì li mandava al tappeto 35-60 per un K.O. quasi definitivo....erano i diretti di Franchi (19 p.) che si iscriveva alla "sagra del bombolone" con un probante 4/7 dai 6,75 alla quale strappavano i biglietti di ingresso anche Bignotti e Gobbi ma anche i Jab di Simoni e gli uppercut di Festa (14 p. con 6/7 da 2 e 11 rimb. e secondo me MVP della gara) che non permettevano ai volenterosi locali neppure di avvicinarsi 42-64 al 30'. 
L'ultimo quarto finalmente vedeva la giusta mentalità dei bresciani anche in presenza di un vantaggio rassicurante ed era soddisfacente notare la voglia di stare in campo continuando a fare le stesse cose di prima, i giovani Gageanu e Cocchetti (6 rimb.) non facevano rimpiangere i compagni e lo scarto si ampliava fino al 52-87 della sirena finale. 
Strette di mano in mezzo al campo per una partita corretta. 
I LOVE THIS GAME

N.B.: Nella sezione "Fotografie" le immagini della partita.

martedì 12 novembre 2019

Promozione: Preview LUSSANA BASKET BERGAMO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO

Domenica, di nuovo in trasferta: 

LUSSANA BASKET BERGAMO - ALBRICI BASKET COCCAGLIO 

ORE 18:00 -  Fiumara Arena (Liceo Lussana), Via A. Maj 1 - Bergamo !!! 

VI ASPETTIAMO !!

lunedì 11 novembre 2019

Giovanili: Striscia vincente per UNDER 15 ! Ancora K.O. per UNDER 13 e UNDER 14.

UNDER 15

BASKET FRANCIACORTA - TRENZANO BASKET   58 - 54
17-8 (17-8) / 9-14 (26-22) / 17-18 (43-40) / 15-14 (58-54)

BASKET FRANCIACORTA BUNCH: Buizza 13, Deviardi, Davide 16, Chiari, Rubagotti 18, Lorandi, Sguerri 2, Morselli, Galli 2, Pescini, Paris, Lancini 7 - All. Dusi

I franciacortini incontrano i ragazzi del Trenzano nella sfida per il terzo posto del girone, alla fine la spuntano i locali.
Dopo un ottimo avvio dei ragazzi di Dusi che riescono ad avere anche un +11 di differenza, sono gli ospiti che giocano meglio e riescono a ricucire lo svantaggio sino al 26 a 22 dell'intervallo lungo.
Al rientro la partita le squadra combattono alla pari, senza risparmiarsi, ma i locali riescono sempre a tenere un piccolo margine.
L'ultimo periodo i ragazzi del Trenzano mettono la testa avanti per la prima volta, ma i Bunch's non mollano e tornano avanti, ultimo possesso per gli ospiti che non riescono a creare un'azione per pareggiare, subendo un contropiede che chiude la partita.
Vittoria importante per i nostri ragazzi che stanno migliorando partita dopo partita.



UNDER 14

BASKET COCCAGLIO - CUS BRESCIA BIANCO   46 - 70
8-15 (8-15) / 16-15 (24-30) / 14-22 (38-52) / 8-18 (46-70)

BASKET COCCAGLIO: Stucchi, Chinotti 2, Zinesi 2, Tonelli 7, Stornati 4, Lazzaroni 12, Despot, Castelvedere, Rizzo 15, Fenaroli 4 - All. Belloni

CUS BRESCIA BIANCO: Santi 8, Rodighiero, Benevolo 12, Midolo 10, Agnelli 16, Ghidini 9, Gussoni 7, Bouchama, Criscenti 8, Rovetta - All. Adami

Dopo un buon inizio, giocando alla pari con i pari età del CUS, i nostri ragazzi si fanno sopraffare e perdono la partita con uno scarto forse fin troppo pesante. 
Per coach Roberto Belloni si aspetta un duro lavoro per migliorare i nostri ragazzi.



UNDER 13

BASKET ISEO - BASKET FRANCIACORTA   77 - 46
13-14 (13-14) / 24-9 (37-23) / 27-11 (64-34) / 13-12 (77-46)

BASKET FRANCIACORTA BUNCH: Ferrai, Scarsi 2, Casciano, Minola 2, Romano, Marini 2, Zerbini 4, Raineri 3, Faccoli 4, Soro 2, Dolci 9, Garzetti 18 - All. Dusi

I nostri ragazzi perdono in casa dell'Iseo, dopo un avvio giocato alla pari i sebini nel secondo periodo prendono il sopravvento e si portano in vantaggio.
Nel terzo quarto il copione non cambia, i Franciacortini arrancano complici i numerosi errori in difesa e nei passaggi non sempre efficaci.
Nell'ultimo quarto i locali amministrano il vantaggio fino al suono della sirena.